RAVELLO. RITORNA LA VIA CRUCIS IN COSTUME, UN EVENTO UNICO TRA FEDE E SPETTACOLO. VIDEO

Dopo quattro anni, domenica 24 marzo, ritorna a Ravello lo straordinario spettacolo della Via Crucis in Costume. Dalle 19.00 e fino a tarda sera la Città della Musica farà un balzo indietro nel tempo di circa 2000 anni: occultate insegne, cartelli stradali e vetrine, smorzati i lampioni pubblici e le luci domestiche, i vicoli e le piazze saranno illuminate dal solo bagliore delle fiaccole e saranno animate dal canto dei “Battenti” e dalle preghiere dei fedeli. Per le viuzze della città, in un’atmosfera unica e magica, 300 tra attori e figuranti provenienti da tutta le Costiera Amalfitana e oltre, faranno rivivere il racconto centrale della rivelazione cristiana: da Gesù che ammaestra la folla al bacio di Giuda, dall’arresto, al processo davanti al Sinedrio. E poi le menzogne di Pietro, la fragilità di Pilato, l’incontro con la Madre sulla salita per il Calvario, le cadute, il gesto di solidarietà della Veronica, le Pie donne ed infine, la Crocifissione fra i due ladroni. (continua su Positanonews.it)